Libero esercizio

Il passo verso il libero esercizio è una possibile via per i fisioterapisti: informazioni concrete a questo proposito sono visualizzabili nell’area dedicata ai membri.

Le premesse di base per l’attività sotto la propria responsabilità professionale sono regolate dal 2017 dalla Legge federale sulle professioni sanitarie (LPSan) e dalla Legge sull’assicurazione malattie (LAMal).

 

Le diverse condizioni per l’apertura di uno studio variano da cantone a cantone. La determinazione di tali condizioni è disciplinata dal diritto cantonale. I fisioterapisti che desiderano esercitare la professione per conto proprio (attività indipendente), devono presentare una richiesta di autorizzazione all’esercizio della professione presso la direzione sanitaria del cantone responsabile. Con questa autorizzazione avete il diritto di richiedere un numero di conteggio presso la SASIS AG (numero RCC/ex numero di concordato). Il numero RCC personale autorizza il titolare a fatturare con gli organismi assicurativi (ovvero con le casse malati e le assicurazioni infortunio, militare e di invalidità).

Per l’affiliazione a physioswiss nonché l’adesione ai contratti tariffari va distinto se il numero RCC è assegnato a una "persona fisica" o a una "organizzazione di fisioterapia". L’affiliazione a physioswiss nonché l’ottenimento del numero RCC devono obbligatoriamente corrispondere per una corretta adesione ai contratti tariffari.

Per informazioni sul lavoro autonomo, consultare l’«Annuario delle assicurazioni sociali» dell’Ufficio federale delle assicurazioni sociali.

Copyright © physioswiss 2018